Vacanze

Animali

ESTRATTO DAL REGOLAMENTO CAMPEGGIO

Al campeggio, in base all’ articolo 7, possono accedere solo i cani di piccola taglia a discrezione della direzione, rigorosamente tenuti al guinzaglio e muniti di relativo certificato di salute ed eventuali ulteriori certificati previsti dalla legge.

I cani non sono ammessi nei locali comuni ed in spiaggia.

I cani sono ammessi previo pagamento di € 40,00 una tantum.


Nota bene:
Se vuoi venire da noi con il tuo cane sei il benvenuto, il Volo è amico degli animali: anche noi a volte viaggiamo con loro e scegliamo strutture dove cani & gatti sono accettati.
La legge è però molto rigorosa al riguardo, così come il regolamento del campeggio.

Ci sono inoltre delle buone regole da rispettare per chi porta da noi il proprio amico a 4 zampe, eccole:

-Avvisa IL Volo della presenza del vostro cane o gatto alla richiesta di prenotazione.
-Rispetta la legge, le altre persone, gli altri cani e utilizzate sempre il guinzaglio nel campeggio.
-Non abbandonare il cane da solo in tenda o nella struttura che avete scelto oltre l’indispensabile.
-Se dorme in tenda, portate un telo per coprire lo spazio in cui dormirà
-Non lasciare che il cane utilizzi le piazzole per i propri bisogni (chiedete all’arrivo per gli spazi disponibili)
-Se il cane dovesse sporcare, (può capitare) è il padrone che deve provvedere a pulire: mantenete puliti gli ambienti dove il vostro cane ha soggiornato, curandovi di asportare anche eventuali peli, vi forniremo i mezzi necessari, se occorre.

Per il resto a noi viaggiatori con amici animali basta usare il buon senso.

 
 

Dicono di noi ...

il risveglio yogi è sulla spiaggia del Mingardo, a Marina di Camerota, ore 8 la colazione pantagruelica, spiaggia e altre amenità a scelta, pranzo alle 13 con prodotti bio e locali, cucinati da cuochi esperti coordinati da Laura Pozzi, cofondatrice della scuola Sana Gola di Milano, ore 14 laboratori, poi spiaggia, beach volley e/o pisolino, cena alle 20 e a seguire attività serali con danze e chiacchiere. Accanto a questo, Il Volo della Rondine organizza anche escursioni a piedi e in barca, alla scoperta delle spiagge più belle d’Italia (Cala degli Infreschi e Cala Bianca) e del Parco del Cilento, Patrimonio mondiale dell’Unesco. ecoavoi

Il Volo della Rondine: acceleratore di particelle emotive nell’incontro con persone, luoghi, momenti di ricerca interiore. BIOVIAGGI

Il Volo è attento alle questioni ambientali in ogni declinazione: "Riduciamo gli sprechi alimentari perché tutto è cucinato sul momento in base al numero di ospiti e al loro appetito – ci comunica Daniela Campora, presidentessa dell’associazione –, l’acqua che serviamo è del rubinetto naturale, analizzata e buona, sempre a disposizione dei nostri ospiti, pratichiamo la riduzione e la raccolta differenziata dei rifiuti e invitiamo le persone a scegliere modalità di trasporto sostenibili e di condivisione.". Per il resto sono previsti bagni di mare e di sole, divertimento e relax, tanto relax. network etico

 

L'associazione

Il Volo della Rondine è specializzata nell'organizzazione di attività ecosostenibili e olistiche per il benessere della persona.
In primo piano la "Scuola di Cucina" con cui Il Volo della Rondine vuole promuovere l'arte della cucina naturale, basata sull'utilizzo di cereali integrali, proteine vegetali, verdure e legumi provenienti da agricoltura biologica, per comporre menù completi, senza rinunciare a golosi dessert light, senza zucchero.
Completa la proposta l'organizzazione di vacanze naturali, slow, dove l' alimentazione biologica e naturale, i corsi e le attività olistiche si incontrano tra terra e cielo con l'ecosistema di Parchi naturali, Aree marine Protette, Patrimoni Unesco.
Le attività delle vacanze e i corsi sono condotti da professionisti esperti e certificati, psicologi, counselor, insegnanti e ostetriche per le attività con i bambini, terapisti, massaggiatori e istruttori di yoga diplomati, Chef specializzati in macrobiotica e alimentazione naturale.