Vacanze

Vacanze con Il Volo della Rondine: divertimento e ambiente

Mare e spiagge premiate anche quest’anno con il riconoscimento Bandiera Blu, giudicate anche da Legambiente tra le più belle d’Italia, cucina naturale, relax, amici e tanti corsi per cimentarsi in situazioni nuove. Sono le vacanze secondo Il Volo della Rondine, associazione di promozione sociale che dal 2007 organizza campi-vacanza settimanali di turismo sostenibile, dove imparare a mettere in pratica stili di vita più attenti al benessere e all’ambiente.

Non per niente Il Volo della Rondine è uno dei soci di AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile) che promuove iniziative di solidarietà e sostegno al turismo responsabile, sostenibile e etico al fine di favorire la crescita personale dei cittadini, per la promozione di stili di vita e comportamenti di consumo e vita solidale.

Che cos’è esattamente il turismo responsabile? Ricorriamo alla definizione ufficiale: "È il turismo attuato secondo principi di giustizia sociale ed economica e nel pieno rispetto dell’ambiente e delle culture. 

Il turismo responsabile riconosce la centralità della comunità locale ospitante e il suo diritto a essere protagonista nello sviluppo turistico sostenibile e socialmente responsabile del proprio territorio.

 Opera favorendo la positiva interazione tra industria del turismo, comunità locali e viaggiatori".

Nella pratica, è un turismo ideato, realizzato e gestito in maniera tale da non generare fenomeni di iniquità sociale e economica, soprattutto a danno delle popolazioni delle regioni ospitanti il turismo stesso.

Il Volo della Rondine ne ha dunque sposato i principi, offrendo una vacanza green attenta al territorio che la ospita, dove si coniugano divertimento, natura, alimentazione bio e ecologia attraverso piccole azioni quotidiane che fanno la differenza. Eccole qui:

Il cibo: bio, locale e senza sprechi
I prodotti scelti per i pasti de Il Volo della Rondine sono prodotti certificati biologici, frutta e verdura sono locali e stagionali, le ricette hanno matrice vegana, con un’eccezione a settimana, in cui - per chi lo desidera - viene servito il pesce, preparato con ricette cilentane.
La supervisione di tutto è a cura di Laura Pozzi, pioniera in Italia dell’alimentazione sana e naturale e responsabile del campo.
Cerchiamo di ridurre al minimo gli sprechi alimentari perché tutto è cucinato sul momento in base al numero di ospiti e al loro appetito.

Acqua sfusa, T.V.B. Ti voglio bere!
L’acqua che viene servita è acqua del rubinetto, a disposizione degli ospiti tutto il giorno. Durante i pasti viene offerta in caraffe di vetro. Ma durante tutta la giornata è possibile dissetarsi direttamente alla fontanella: ricordate di mettere in valigia una borraccia, così sarete a posto anche in spiaggia. Senza spendere soldi per l’acquisto di bottiglie di plastica, e senza produrre inutili rifiuti.

R come rifiuti: riduzione e raccolta differenziata
Viene praticata la raccolta differenziata di tutti i rifiuti prodotti nel campo: organico, carta, plastica, vetro e alluminio. Ma puntiamo soprattutto sulla riduzione dei rifiuti con la scelta di servire per esempio acqua sfusa e di fare attenzione agli sprechi alimentari (e già lo sapevate).

Condivisione e sostenibilità fanno rima con mobilità
Invitiamo tutti a raggiungere Marina di Camerota scegliendo modalità di trasporto sostenibili e di condivisione, per ridurre anche gli impatti ambientali dei vostri spostamenti.
In particolare se viaggiate da soli, siete proprio sicuri che l’automobile sia l’unico mezzo per arrivare a destinazione? Vi stupiremo allora dicendovi che poterte arrivare al campo con i mezzi di trasporto pubblici, sia in treno (fermata Pisciotta-Palinuro), sia con il bus (per esempio simetspa.it).
Oppure, se all’auto non riuscite proprio a rinunciare, potrete decidere di praticare il carpooling (la condivisione dell’auto, offrendo o ricevendo un passaggio da chi ha la vostra stessa meta). Potrete farlo registrandovi magari su Blablacar o provando a usare direttamente la pagina facebook del Volo della Rondine: chissà che non ci sia qualcuno che parte dalla vostra città proprio per la stessa settimana! Sarebbe un viaggio condiviso che sa subito di vacanza responsabile: ecologico, economico e divertente!

Info e prenotazioni:
Tel. 0974.931036 - info@ilvolodellarondine.it

  • Foto
  • Foto
 
 

Dicono di noi ...

Sulla spiaggia sabbiosa, il mare è bandiera blu, ma soprattutto si mangia cucina naturale bio, di alta qualità, abbondante senza carne, latticini, ma col pesce fresco una volta a settimana e cercando di mantenere un’ottica ecososteniblie. Sono proposte anche tutte le specialità del posto... Ci sono ogni settimana gite nel Parco del Cilento, un’escursione in barca, e attività incluse particolari, yoga, tai chi, teatro civile, rap (con luca mascini, il leader degli Assalti Frontali). C’è anche l’animazione tradizionale offerta dal campeggio... Google Plus

Viaggio in famiglia con la Rondine, durante la giornata si alternano le attività olistiche ai bagni di sole e di mare. Ozio e ricerca, esplorazione del territorio del Parco e convivialità arricchiscono la giornata di adulti e bambini. E proprio alle bambine e ai bambini è dedicata l’estate 2013: Nicoletta Poppi, formatrice in Teatro e Mediazione dei Conflitti e operatrice del Volo da anni, ha elaborato un fil rouge che accompagnerà per tutta l’estate le attività dedicate ai più piccoli con esperienze creative, artistiche, di contatto forte con la natura. Green Planet

IL VOLO DELLA RONDINE promuove uno stile di villeggiatura che avvicina le persone al rispetto dell’ambiente, alla cucina naturale, a un miglior dialogo interiore e con gli altri, alle tematiche di riflessione sullo spirito e sul sociale, senza estremismi. La vacanza conviviale si vive in campeggio, nel Parco del Cilento: in riva al mare e in tenda (o in casette di legno), ma con il cibo già pronto, abbondante, di alta qualità bio e di impronta vegana, scoprendo le attività culturali proposte per la gioia di adulti e bambini. Relax e attività, territorio e cultura, comunicazione e buonumore segnano il ritmo della vacanza. Questi temi centrali dell’attività associativa uniti all’interesse per le attività olistiche hanno trovano la loro compiutezza nel turismo sostenibile e il Cilento, con il suo Parco meraviglioso e l’Area Marina Protetta di Costa degli Infreschi, si è confermato in tutti questi anni il luogo ideale dove essere attivi e propositivi nel preservare una forte identità comunitaria e la vocazione del territorio. NetworkEtico

 

L'associazione

Il Volo della Rondine è specializzata nell'organizzazione di attività ecosostenibili e olistiche per il benessere della persona.
In primo piano la "Scuola di Cucina" con cui Il Volo della Rondine vuole promuovere l'arte della cucina naturale, basata sull'utilizzo di cereali integrali, proteine vegetali, verdure e legumi provenienti da agricoltura biologica, per comporre menù completi, senza rinunciare a golosi dessert light, senza zucchero.
Completa la proposta l'organizzazione di vacanze naturali, slow, dove l' alimentazione biologica e naturale, i corsi e le attività olistiche si incontrano tra terra e cielo con l'ecosistema di Parchi naturali, Aree marine Protette, Patrimoni Unesco.
Le attività delle vacanze e i corsi sono condotti da professionisti esperti e certificati, psicologi, counselor, insegnanti e ostetriche per le attività con i bambini, terapisti, massaggiatori e istruttori di yoga diplomati, Chef specializzati in macrobiotica e alimentazione naturale.